Martedì 1 dicembre ore 21 - NUOVO EDEN
Camera Lirica
Domenico Caliri
 
Carlo Nicita: flauto, ottavino, flauto contralto,
Mirco Rubegni: tromba, corno francese
Christian Thoma: oboe, corno inglese
Piero Bittolo Bon: sax alto, clarinetto alto
Guido Bombardieri: sax alto, clarinetto
Francesco Bigoni: sax tenore, clarinetto
Beppe Scardino: sax baritono, clarinetto basso
Glauco Benedetti: tuba, flicorno baritono
Paquale Mirra: vibrafono
Alfonso Santimone: pianoforte, korg ms–10
Francesco Guerri: violoncello
Federico Marchesano: basso elettrico, contrabbasso
Federico Scettri: batteria
Domenico Caliri: direzione, chitarra elettrica, composizioni


"Un contenitore di polifonie vecchie e nuove, una concertazione di strumenti e timbri diversi, 'tredici colori' dentro un unico quadro". Una wunderkammer musicale, 13 musicisti che affiancano Caliri in un ensemble non convenzionale: tra i più interessanti dell'ultima generazione di improvvisatori, sono alle prese con composizioni suggestive e complesse allo stesso tempo, 'musica scritta', in cui lo sberleffo si alterna con naturalezza all'introspezione.
"Una musica che ingloba tutto il '900, che fa riferimento a molti miti, da Stravinskij a Carla Bley, passando per Kurt Weil e per il free jazz, ma rimanendo inequivocabilmente se stessa. E. Rava".
Camera Lirica è un'idea di luogo, un'idea di musica.

 



« eventi