Sabato 16 novembre, ore 21.00, Fermata Metropolitana San Faustino
Jøkleba

 
Per Jørgensen, tromba, voce, percussioni
Jon Balke, tastiera, percussioni, electronics
Audun Kleive, drums-electronics
 
 


Jøkleba: uno dei più straordinari ed imprevedibili gruppi sulla scena Scandinava.
Un’idea forte: è necessario rendersi conto dell’impronta ambientale che ciascuno lascia sul Pianeta Terra. Un progetto intelligente: una sintesi tra suono, spazio e pensiero ambientale.
 
Note conosciute che si integrano a improvvisazioni e danno vita un genere totalmente privo di alcuna restrizione, che può spaziare dal genere melodico a quello più ‘testuale’, dal ritmico al sincopato, dall’astratto al completo, dal giallo al rosso, dal freddo al caldo.
 
E la scelta di privilegiare venues che siano raggiungibili con mezzi di trasporto a zero o bassissima emissione di CO2.
E’ così che Jazz in Eden via aspetta in metrò, per un sound che viene dal Nord. Rigorosamente Jazz.



« eventi